Wintermute

Il progetto nasce dall’incontro tra Cristiano Calcagnile (Batteria) e Xabier Iriondo (Mahai Metak ed elettronica) ai quali si unisce, in un secondo momento, Massimo Falascone (sax baritono, tenore, sopranino ed elettronica). Il progetto ruota attorno al romanzo di Cyber Punk “Il Neuromante” di William Gibson al quale i tre si ispirano per dare vita ad una musica di confine, profondamente visionaria tra gotico, elettronica e free rock, ricca di riferimenti espressivi ma svincolata da qualsiasi cliché. Il trio pubblica il suo primo lavoro Wintermute con l’etichetta Die Schachtel all’interno di un ampio ed ambizioso progetto che comprende 10 pubblicazioni (“Musica Improvvisa”) che racchiude il lavoro di 10 diversi progetti, da tutta Italia, di carattere elettro-acustico e di improvvisazione.

Discografia