Six Minute War Madness

I Six Minute War Madness si sono formati nel gennaio 1992. La formazione originale era composta da Federico Ciappini (voce), Paolo Cantù e Xabier Iriondo (chitarre), Massimo Marini (basso) e Daniele Misirliyan (batteria). La loro prima uscita discografica è il 7 pollici Holy Joe/Evensong del settembre 1993, con l'etichetta Blu Bus. Il primo album, l'omonimo Six Minute War Madness, è del 1996: per il loro primo album i Six Minute War Madness a differenza di quanto fatto in precedenza, cominciano a cantare in italiano, e così continueranno a fare per tutta la loro attività.

Il secondo album, Il Vuoto Elettrico, esce nel 1997 con l'etichetta milanese Jungle Sound. Nel 1999 la line up del gruppo cambia: Daniele Misirliyan viene sostituito alla batteria da Jack Fontana, e viene inserito il tastierista Fabio Magistrali, produttore musicale e coinvolto con Cantù e Iriondo nel progetto A Short Apnea.

Con la nuova line up nel 2000 esce l'ultimo album ufficiale della band, Full Fathom Six.

I Six Minute War Madness si sciolgono definitivamente nel 2002.

Foto