End of Summer

Un ensemble composto da M. Coletti, A. Calbucci, P. Cantù e X. Iriondo.

Un sound stridente e rumoristico, basato sull'improvvisazione. Un trio di chitarre con l’aggiunta di table guitar, live electronics, un clarinetto e una batteria.
End of Summer rinvigorisce i fasti della now wave e scandaglia i meandri dell’avanguardia producendo anche digressioni folk elettriche.
Un disco nel quale invece che arrivare ad una matematica somma delle caratteristiche degli artisti coinvolti si raggiunge il loro prodotto. 

Discografia